cavallo caserta

Caserta. Forse un malore nella feroce calura estiva d’agosto ha stroncato un cavallo che trasportava turisti in carrozza all’interno del giardino della Reggia di Caserta. Le foto dell’animale stramazzato a terra hanno fatto subito il giro dei social e monta lo sdegno tra i gruppi animalisti. Ad assistere alla scena decine di turisti, e anche bambini, che passeggiavano lungo i viali del palazzo vanvitelliano.

Caserta, cavallo stramazza a terra

“Denunceremo il titolare della carrozza. E’ qualcosa di vergognoso. Chiediamo ordinanze in tutti i comuni che mettano fine a tutto ciò. Con le condizioni di caldo estremo dei prossimi giorni i cavalli non devono circolare”, è la richiesta che il consigliere regionale campano di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli pubblica sul suo profilo Facebook. “E’ da tempo – aggiunge – che denunciamo questo sfruttamento dei cavalli, che ovviamente non avviene soltanto all’interno della Reggia di Caserta. E’ un modo barbaro di utilizzare gli animali”



continua a leggere su Teleclubitalia.it