ghali casa distrutta

Momenti di paura per Ghali. Una fan del rapper ha fatto irruzione nel giardino della sua casa di Buccinasco, in provincia di Milano, nella serata di sabato 11 luglio, distruggendo vasi e aggredendo il cantante. La ragazza, che ha sostenuto di essere arrivata in treno da Benevento, è stata denunciata a piede libero per danneggiamento e violazione di domicilio ed è stata portata al pronto soccorso dell’ospedale San Carlo per l’agitazione che aveva manifestato.

Paura per Ghali

Protagonista dell’episodio una ragazza di 22 anni, che da un paesino della provincia di Benevento ha preso un treno per raggiungere la villetta dove abita Ghali. Tutto bene, finchè il rapper non è rincasato e lei ha cominciato a distruggere vasi e oggetti che le sono capitati a tiro, insultando poi l’artista e cercando di aggredirlo. La ragazza non avrebbe mai smesso di gridare. Per questo, dopo essere stata bloccata dai carabinieri, è stata portata in ospedale per una visita psichiatrica. Ha poi dichiarato di essere una fan dell’autore di “Ninna nanna” e “Habibi”: “Volevo solo incontrarlo”.



continua a leggere su Teleclubitalia.it