Bimbo 3 anni scomparso vajont chi l’ha visto

Vajont. Appello alla nota trasmissione Chi l’ha visto? stasera per un bambino di 3 anni scomparso a Vajont.

Un giornalista dell’Ansa è intervenuto in diretta lanciando l’appello. A lanciare l’allarme i genitori del bambino. In queste ore sono in corso le ricerche avviate dai carabinieri della Stazione di Maniago, dai volontari della Protezione Civile e dai vigili del fuoco.

inlineadv

Bimbo scomparso a Vajont

Il bambino si è allontanato da casa tra le 19.30 e le 19.45 di questa sera mentre la mamma stava preparando la cena. Il piccolo, di tre anni e mezzo, è affetto da disturbo dello spettro autistico. Tra i primi ad accorrere è stata la sindaca Lavinia Corona che di professione è psicologica e che dunque immediatamente ha tentato di confortare la madre, disperata.

Sul posto stanno operando decine di persone tra i volontari della Protezione civile, Vigili del fuoco, Carabinieri, tecnici del Soccorso alpino e numerosi cittadini che hanno appreso della scomparsa dai social. Il Comune ha fatto potenziare al massimo la pubblica illuminazione e acceso anche le luci dello stadio. Le ricerche sono estese al vicino corso del torrente Cellina.

Aggiornamento ore 22.43

“Mattia è a casa e sta bene!”: Ritrovato da due cittadini di Vajont il bambino di tre anni scomparso in serata. Lo comunica il sindaco Lavinia Corona in diretta con Federica Sciarelli.

Potrebbe anche interessarti >> Trovato morto in un fiume il piccolo Diego, aveva appena 3 anni

related