Giugliano piange Agostino: muore a 45 anni stroncato da un malore

Giugliano piange Agostino: muore a 45 anni stroncato da un malore

La città di Giugliano piange un suo concittadino. Agostino Corsetti, 45 anni, è morto a seguito di un arresto cardiaco. Era sposato ed aveva due figli piccoli. Lavorava come idraulico e per questo motivo era molto conosciuto in città. La notizia del decesso è giunta poche ore fa, gettando amici e parenti nello sconforto.

Su Facebook sono comparsi i primi messaggi di cordoglio da parte di chi conosceva molto bene Agostino. “Non ho parole e nemmeno la forza di trovarle, in questo momento so solo che la vita mi sembra sempre più assurda. Buon viaggio Agostino, amico mio!”, scrive l’amico Pino sul social network.

 



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.