Coronavirus, Rita Dalla Chiesa contro Ischia: “Possiamo vivere anche senza andarci”

Coronavirus, Rita Dalla Chiesa contro Ischia: “Possiamo vivere anche senza andarci”

“Ma la signora di #Ischia???? Amici del Nord ci sono tanti di quei posti belli in #Italia che possiamo vivere anche se non andiamo a #Ischia. Ricordiamocelo soprattutto per le vacanze estive… Anche se non è giusto che per colpa di una fuori di testa paghino anche gli altri”. E’ polemica sul tweet di Rita Dalla Chiesa contro Ischia e la psicosi Coronavirus. 

Qualche giorno fa è circolato sui social un video in cui una signora si avvicinava a dei pullman appena sbarcati sull’isola tacciando le persone all’interno di portare sull’isola il virus perchè turisti che provenivano dal Nord. Il video ha avuto migliaia di visualizzazioni.

Ieri la popolare conduttrice televisiva Rita Dalla Chiesa ha lanciato un messaggio ai suoi oltre 200 mila follower invitandoli a escludere l’isola come meta delle vacanze.

Tra i commenti, in molti – napoletani e ischitani in primis – rimproverano alla conduttrice un’uscita considerata improvvida soprattutto perché legata al gesto di una singola cittadina, che domenica scorsa si era resa protagonista di un gesto eclatante al porto, quando aveva accolto al grido di “vergogna” alcuni bus di turisti. Proprio domenica cinque dei sei sindaci dell’isola d’Ischia avevano emanato un’ordinanza, poi revocata dal prefetto, che predisponeva il divieto di sbarco per veneti e lombardi.

Coronavirus, la svolta dei ricercatori: “Forse virus circolava già da metà gennaio”



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.