Giugliano. Valentina Pecorella dimessa dall’ospedale: “Continuerà la terapia a casa”

Giugliano. Valentina Pecorella dimessa dall’ospedale: “Continuerà la terapia a casa”

Giugliano. Valentina è stata dimessa, grazie a Dio. Farà una terapia a casa e domani parlerò con il suo oncologo per procedere e organizzarci con il prossimo ciclo di chemio. Grazie a tutti per l’affetto nei suoi confronti. Grazie a voi che non ci avete mai abbandonati siete speciali. E’ quanto è stato pubblicato qualche ora fa sul gruppo Facebook “Uniamoci per Valentina”.

Arrivano buone notizi, dunque per Valentina Pecorella, la giovane di 20 anni di Giugliano ricoverata a causa di tumore al cervello. La giovane è stata dimessa dall’ospedale e continuerà la sua terapia a casa, tra l’affetto di parenti ed amici. Valentina aveva scoperto la malattia dopo una visita all’ospedale di Pozzuoli a causa di fortissimi mal di testa e vomito.

Leggi anche

Giugliano, Valentina in ospedale: febbre alta e macchie sul corpo. La famiglia: “Aiutateci”

 



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.