Coppia ruba bancomat dell’amico e trascorre a Napoli weekend romantico

Coppia ruba bancomat dell’amico e trascorre a Napoli weekend romantico

Ruba bancomat dell’amico e si concede weekend romantico con la compagna. La coppia ha speso 350 euro in due giorni senza riferire nulla al legittimo proprietario della carta di credito.

Protagonisti di questa assurda vicenda due uomini del Casertano, un 40enne di Marcianise e un giovane di Maddaloni. Circa dieci giorni fa i due erano allontanati dal luogo dove alloggiavano con il bancomat dell’amico, originario di Montesarchio. Quest’ultimo, come riporta Edizione Caserta, era solito chiedere al giovane di Maddaloni la cortesia di prelevargli il denaro durante le sue uscite riportandogli carta e contante.

Una sera, però, il proprietario del bancomat si è accorto che, non solo l’amico non era tornato, ma portato via anche la sua carta di credito. Col denaro a disposizione, la coppia si è concessa un weekend di svago e divertimento. Si sono recati a Napoli, dove hanno trascorso due notti in hotel e cene, il tutto per 350 euro, ovviamente prelevati dal conto dell’amico.

Una volta terminata la “fuitina” romantica, i due sono rientrati nell’abitazione della madre del maddalonese. Ad attenderli i carabinieri, che hanno visionato i filmati delle telecamere installati nei presis della banca dove avevano prelevato i soldi.  Al momento della perquisizione uno dei due aveva ancora con sè il bancomat che è stato restituito al legittimo proprietario.



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.