Macabra scoperta nel napoletano: cadavere tra le sterpaglie

Macabra scoperta nel napoletano: cadavere tra le sterpaglie

Orrore questa mattina nel napoletano. Un cadavere in avanzato stato di decomposizione è stato ritrovato a Torre del Greco. Il ritrovamento in Via Montedoro, non lontano dall’ospedale Agostino Maresca, come riporta il mattino.

Gli operai della ditta che si occupa del servizio idrico, erano impegnati in un sopralluogo presso i serbatoi quando tra le sterpaglie hanno intravisto qualcosa di strano. Non si aspettavano però certo di ritrovare il corpo senza vita di un uomo.

Avvicinatisi hanno fatto la macabra scoperta. Immediatamente è stato lanciato l’allarme. Sul posto in pochi minuti sono giunti i carabinieri che hanno avviato i primi rilievi. Adesso bisognerà risalire all’identità della vittima.



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.