Jessica milano

Dramma nella sera di Capodanno, dove una giovane mamma è morta stroncata da un infarto a Teora, in provincia di Avellino. Si tratta di Jessica Milano, di 31 anni, madre di una figlia di appena quattro anni.

Tragedia a Capodanno, Jessica Milano muore stroncata da infarto

Durante i festeggiamenti del nuovo anno, la 31enne si è accasciata al pavimento all’interno della sua abitazione dinanzi agli occhi dei familiari che erano con lei. I parenti hanno provato a rianimarla e allertato i soccorsi. Il personale del 118 ha tentato in tutti i modi di salvarle la vita, ma per Jessica non c’era più niente da fare.

La donna lascia una bimba di 4 anni e un’amarezza fortissima in tutta Teora, a cominciare dal sindaco, Stefano Farina: “Il 2020 non doveva iniziare così. Sono addolorato. Il padre della ragazza -ha scritto il primo cittadino su Facebook- è per me un fratello, ogni parola è superflua. È un dolore troppo grande che non merita questa bella famiglia, che considero come fosse la mia famiglia”.

 

 



continua a leggere su Teleclubitalia.it