John Fitzgerald Kennedy junior chi è, moglie, morte,

John Fitzgerald Kennedy Jr. ecco chi è e di cosa si è occupato. Chiamato anche John John, è famoso per essere il figlio del presidente Kennedy e di Jacqueline Kennedy Onassis. E’ stato un avvocato e un giornalista statunitense.

John Fitzgerald Kennedy Junior: vita e origini

John Fitzgerald Kennedy Jr. nasce a Washington il 25 novembre 1960. 17 gorni dopo l’elezione a presidente del padre. Ultimo dei tre figli, John F. Kennedy Jr., è stato sotto i riflettori sin dalla più tenera età, avendo trascorso la sua prima infanzia nella Casa Bianca. John – John, nomignolo questo derivante da un malinteso del reporter che non aveva capito che Kennedy stava chiamando suo figlio, divenne orfano di padre a soli tre anni. Il padre infatti morì tre giorni prima del suo terzo compleanno. Questo evento segnerà per sempre la sua infanzia. Celebre resterà anche il saluto che John F. Kennedy Jr. fece alla bara del padre durante il funerale. Divenuta questa un’immagine icona degli anni sessanta.

Dopo la morte del padre, la mamma di John Jr si risposò con il magnate greco Aristotele Onassis, ma quest’ultimo non giocò un particolare ruolo nella vita di John. Difatti ad occuparsi del piccolo e dei suoi fratelli fu lo zio Robert Kennedy, fratello di John Fitzgerald Kennedy.

John frequentò la Collegiate School a New York per i primi dieci anni scolastici, e in seguito si diplomò alla Phillips Academy. In seguito Kennedy si iscrisse alla Brown University, ricevendo nel 1983 il diploma di laurea in storia. Nel 1989 si laureò in giurisprudenza alla New York University School of Law, ma riuscì ad ottenere l’esame solo dopo tre tentativi.

La carriera da avvocato e il matrimonio

John Kennedy Jr si distaccò dalla figura paterna cominciando a muovere i primi nel 1988, quando cioè parlò durante il Congresso del Partito Democratico ad Atlanta. In seguito praticò la professione di avvocato, in maniera attiva a New York tra il 1989 e il 1993. Nel 1995 fonda la rivista George, un mensile su cui pubblicò alcuni scoop sulla famiglia Kennedy e che cessò le pubblicazioni subito dopo la morte del fondatore. Nel 1987 la rivista People lo proclamò uomo vivente più sexy. Dagli anni ottanta fino alla morte, John Kennedy è stato un personaggio molto in vista a Manhattan. Il 21 settembre 1996 sposò Carolyn Bessette a Cucumberland Island in Georgia. Prima del suo matrimonio però ebbe delle relazioni con Madonna e Daryl Hannah.

John Fitzgerald Kennedy Juniro: la tragica morte

Il 16 luglio 1999, all’età di 38 anni, Kennedy è morto assieme alla moglie e alla cognata, in seguito ad un incidente aereo, che in quella notte sorvolava l’Oceano Atlantico. L’aereo pilotato dallo stesso Kennedy era diretto all’isola di Martha’s Vineyard, dove si sarebbe tenuto il matrimonio della cugina Rory Kennedy. Kennedy era un pilota con alle spalle 310 ore di volo, aveva infatti portato a termine metà dei corsi di addestramento da pilota e non aveva ancora ricevuto il brevetto per pilotare in condizioni atmosferiche avverse. Le spoglie di Kennedy, della moglie e della cognata furono cremate e in seguito le ceneri furono sparse nell’Oceano Atlantico dalla costa dell’isola Martha’s Vineyard. Alla morte di John Kennedy Jr. è stata associata, come al tempo della morte del padre, una teoria del complotto, ma che non ha in questo caso fondament0.



continua a leggere su Teleclubitalia.it