Panico a Napoli, cosparge casa di benzina e minaccia di appiccare il fuoco

Panico a Napoli, cosparge casa di benzina e minaccia di appiccare il fuoco

NAPOLI. Attimi di panico ieri mattina a Napoli. Un uomo ha minacciato di dare fuoco all’abitazione dopo una lite familiare. Solo grazie all’intervento degli agenti di polizia di Stato si è evitato il peggio.

Minaccia di fare fuoco alla casa

Ieri mattina gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, su segnalazione della sala operativa, sono intervenuti in un appartamento di via Cupa vicinale Pepe dove un uomo, in seguito ad una lite avvenuta con i familiari,  aveva versato della benzina all’interno della propria abitazione minacciando di appiccare il fuoco.

L’arresto

I poliziotti hanno rintracciato e bloccato l’uomo, un 59enne con precedenti di polizia, e lo hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia.

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.