pizza bimby

Avete mai provato a impastare la pizza con il Bimby? No? Allora dovete assolutamente provarci! Con questa versione veloce della pizza napoletana ne preparerete una soffice e deliziosa, che potrete poi andare a farcire in tanti modi classici o originali. Inoltre, con questa ricetta, potrete davvero ridurre le tempistiche in cucina, tolto chiaramente il tempo di lievitazione. Vediamo subito come preparare l’impasto della pizza con il Bimby e qualche suggerimento per farcirla in maniera deliziosa e originale. Pronti? Cominciamo!

Ingredienti per 4 persone

  •  • 400 g di farina 0
  • • 200 g di acqua
  • • 1 cubetto di lievito di birra
  • • 400 g di passata di pomodoro
  • • 500 g di mozzarella
  • • olio extravergine di oliva q.b.
  • • 1 cucchiaino di zucchero
  • • 1 pizzico di sale
  • difficoltà: facile
  • persone: 4
  • preparazione: 30 min
  • cottura: 20 min
  • kcal porzione: 266

Il procedimento

Ponete l’acqua tiepida nel boccale del Bimby, aggiungete poi lo zucchero e il lievito sbriciolato. Azionate a vel. 2 per 1 minuto in modo da far sciogliere il lievito. Proseguite aggiungendo sale, olio e farina.

Impostate la velocità spiga e lasciate impastare per 5 minuti. A questo punto prendete l’impasto, lavorate con le mani in modo da formare una palla e trasferite in un contenitore. Coprite con un canovaccio pulito o con pellicola trasparente per alimenti e lasciate lievitare per 3-4 ore all’interno del forno.

Riprendete l’impasto, lavoratelo nuovamente e dividete in due panetti delle stesse dimensioni. Lasciate lievitare ancora per un’ora e nel frattempo preparate gli ingredienti per la farcitura. Tagliate la mozzarella a cubetti o a fettine e condite la passata di pomodoro con olio e sale. Stendete l’impasto in modo da formare due pizze e trasferitele all’interno di due teglie foderate con carta da forno.

Condite con la passata di pomodoro e infornate in forno già caldo a 200 °C per 15-20 minuti. Togliete la pizza dal forno, aggiungete la mozzarella e poi infornate per altri 5 minuti circa. Sfornate, lasciate intiepidire leggermente prima di tagliare a spicchi e servire. In alternativa vi consiglio di provare anche la ricetta per preparare la pizza al formaggio.

 



continua a leggere su Teleclubitalia.it