Marano, storia tra amanti finisce male: lui vuole lasciarla. Lei prova a impiccarsi in strada

Marano, storia tra amanti finisce male: lui vuole lasciarla. Lei prova a impiccarsi in strada

Scene di paura ieri a Marano, tra via Casalanno e via Marano-Quarto, nei pressi del bar Mio. Un litigio tra ex amanti stava per tramutarsi in tragedia. Quando lui ha deciso di lasciarla, lei ha tentato di suicidarsi impiccandosi davanti a un negozio.

La vicenda dei due amanti a Marano

I due hanno prima discusso animatamente a bordo di una macchina. Parole forti. Lui avrebbe comunicato la scelta di troncare una relazione che andava avanti da tempo, nonostante i due abbiano rispettivamente altri compagni. La scena si è consumata davanti a decine di passanti in una Citroen. Lui avrebbe anche aggredito materialmente la donna. Poi la ragazza sarebbe scesa dalla macchina e avrebbe tentato di togliersi la vita legandosi una corda al collo che aveva in auto. Per compiere l’insano gesto, ha agganciato la corda all’inferriata della recinzione esterna del negozio.

I soccorsi

A evitare il peggio l’intervento di due amici sopraggiunti sul posto. Successivamente la donna, visibilmente scossa, ha ripreso a litigare con l’ex amante per poi allontanarsi con la sua auto. La vicenda ha destato preoccupazione tra i residenti, tanto che hanno richiesto l’intervento dei carabinieri. Quando i militari dell’Arma sono giunti sul posto, i due ex amanti però avevano già fatto perdere le proprie tracce. Sulla vicenda avviate le indagini di rito.



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Tags

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.