Trentola. Abusi sessuali ad una minorenne, arrestato don Michele Mottola

Trentola. Abusi sessuali ad una minorenne, arrestato don Michele Mottola

Trentola. Arrestato don Michele Mottola, parroco di Trentola Ducenta accusato di presunti abusi nei confronti di una minorenne. Nell’ambito di un’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli Nord, appartenenti al Commissariato della Polizia di Stato di Aversa hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione della custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Napoli Nord, nei confronti dell’ex sacerdote di una parrocchia di Trentola Ducenta per abusi in danno di minore.

Arrestato don Michele Mottola

Le attività investigative -iniziate a seguito di comunicazione pervenuta dalla Diocesi di Aversa e svolte attraverso fausilio di testimonianze, messaggi e registrazioni audio – hanno consentito di raccogliere un grave quadro indiziali, confermato dalla vittima in sede di incidente probatorio, nei confronti dell’indagato ritenuto responsabile di abusi nei confronti della minore che, all’epoca dei fatti, partecipava assiduamente alle attività della parrocchia.

Il servizio de Le Iene

Il caso di don Michele era venuto fuori già qualche tempo fa ma recentemente la vicenda era stata oggetto di un servizio de Le Iene. La trasmissione aveva intervistato la famiglia della giovane vittima di abusi che, con grande coraggio, aveva registrato in passato alcune conversazioni tra lei e don Michele. Oggi quelle registrazioni sono diventate prove all’interno del processo a suo carico. Le Iene, oltre a parlare con la famiglia, avevano anche intercettato proprio don Michele che ai microfoni della giornalista aveva negato tutto. 

Le registrazioni audio

“Io ti terrei dalla mattina alla sera qua se tua mamma fosse più consenziente”, le diceva don Michele in uno dei loro incontri, registrati dalla bimba di soli 11 anni. “Lo sai che ti voglio bene, vuoi un bacino?”. La bimba cercava di fermarlo ma lui la rassicurava: “Ma guarda che non c’è nessuno. Hai paura? Abbracciami, baciami”.

Trentola Ducenta. Abusi su bimba, don Michele incastrato da registrazioni. Video

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.