Giugliano, strisce blu: ci sarà un’app per smartphone

Giugliano, strisce blu: ci sarà un’app per smartphone

GIUGLIANO. Strisce blu a Giugliano, ci siamo quasi. Il servizio della sosta a pagamento in città è ormai sospeso da oltre 10 mesi, con problemi di parcheggi per gli automobilisti (stalli gratis occupati per ore) e mancati introiti per le casse comunali.

Dopo un complesso iter per l’affidamento, con il passaggio al Tar, l’appalto quinquennale è stato affidato definitivamente lo scorso maggio alla società Piparking Srl, operante già a Qualiano e da poco anche a Mugnano. Nelle ultime settimane sono state riverniciate le strisce, con un revisione di quelle blu e quelle bianche.

Rispetto al precedente appalto, infatti, sono state necessarie delle modifiche dopo i lavori del Più Europa. Ora gli addetti sono a lavoro sui nuovi parcometri per le nuove modalità di pagamento. Spunta infatti la novità che inizialmente non era prevista: un applicazione per pagare comodamente con lo smartphone e la possibilità di usare anche carte di pagamento. Secondo quanto trapela dalla casa comunale, la prossima settimana dovrebbe essere annunciata la data ufficiale della ripartenza del servizio, che dovrebbe avvenire quindi prima della fine di novembre.

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.