Bologna. Aggressione su un treno Frecciarossa. Una donna è stata ferita a coltellate a bordo del convoglio partito Torino e diretto a Roma. I sanitari l’hanno soccorsa alla stazione di Bologna e poi trasferita in ospedale. A quanto pare verserebbe in gravi condizioni. 

Donna accoltellata sul Frecciarossa: è in gravi condizioni

L’aggressore è stato bloccato dalla polizia ferroviaria nei sotterranei della stazione del capoluogo emiliano grazie anche alla collaborazione di alcuni viaggiatori. Stando alle prime informazioni disponibili, la donna è stata ferita col un’arma da taglio  poco dopo le 10.30, mentre il treno si trovava tra Reggio Emilia e Bologna.

La ferita è stata portata via intubata e pare che conoscesse il suo aggressore. Sul treno ad alta velocità è intervenuta la Polizia Scientifica, che sta effetuando i rilievi. Il treno AV 9309 è rimasto fermo a Bologna proprio per consentire l’intervento del personale sanitario e degli agenti della Polfer. I passeggeri a bordo sono stati trasferiti su altri convogli e il Frecciarossa, una volta concluse le operazioni, è stato portato verso il deposito.
continua a leggere su Teleclubitalia.it