Lutto in Campania, Alessandro non ce l’ha fatta: muore a 26 anni

Lutto in Campania, Alessandro non ce l’ha fatta: muore a 26 anni

Montesarchio. Ha smesso di battere il cuore di Alessandro D’Angelo, 26 anni, originario di Montesarchio, in provincia di Benevento. L’improvvisa dipartita del 26enne ha gettato nello sconforto amici e parenti.

Il giovane ha combattuto per cinque mesi contro una brutta malattia, che lo ha sottratto all’affetto dei suoi genitori, Rosaria e Antonio, e di suo fratello Vincenzo. Appena due fa il ragazzo aveva raggiunto un traguardo importante: la laurea. Ma oltre allo studio, Alessandro aveva un’altra passione, il calcio. Il 26enne era, infatti, tifosissimo della Roma.

Fede calcistica che condivideva con la sua amata Lucia. Insieme, Alessandro e la sua fidanzata, avevano condiviso ogni momento speciale che la vita gli aveva regalato: dalle partite allo stadio fino alla laurea. La morte di Alessandro lascia un vuoto incolmabile a chi lo conosceva e a tutta la comunità cittadina, da cui era ben voluto e apprezzato. Le esequie si terranno domani mattina, alle ore 9 e 30, nella chiesa della Santissima Purità.

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.