Campania, si masturba alla sagra di paese davanti alle ragazzine: denunciato

Campania, si masturba alla sagra di paese davanti alle ragazzine: denunciato

Si masturba in pubblico, durante la sagra di paese, davanti a due ragazzine. La vicenda ad Amorosi, in provincia di Benevento. Il maniaco ha ricevuto una denuncia per atti osceni in luogo pubblico. Si tratta di un 73enne della provincia di Caserta.

Gli agenti della Polizia municipale lo hanno fermato e bloccato in via Manzoni, nel cuore del centro abitato del piccolo borgo della valle telesina. Il maniaco stava compiendo atti di autoerotismo coprendosi le parti intime con una giacca sulle gambe. La scena si è consumata in pieno centro, in occasione della sagra della pannocchia in piazza Sandro Pertini, a poche decine di metri dal luogo dell’accaduto. Presenti alcune ragazzine del posto.

Un’attività che non è di certo passata inosservata agli occhi dei passanti con la conseguente segnalazione avanzata ai vigili in servizio tra le strade del paese coordinati dal comandante Stefano Savarese. Azione di avvicinamento all’uomo da parte degli agenti che ha richiesto particolare cautela al fine evitare di scatenare la rabbia della folla presente sul posto.

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.