Chiaiano, tentarono di uccidere a coltellate una donna: in manette due ragazzine minorenni

Chiaiano, tentarono di uccidere a coltellate una donna: in manette due ragazzine minorenni

Chiaiano, tentarono di uccidere a coltellate una donna: in manette due ragazzine minorenni. Su delega della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Napoli, la Polizia di Stato ha dato esecuzione ad ordinanza di custodia cautelare in I.P.M., emessa in data 29.7.2019 dal G.I.P. del Tribunale per i minorenni di Napoli, a carico di due minori ritenute responsabili, in concorso, di tentato omicidio ai danni di una giovane donna avvenuto la notte del 20 marzo 2019 a Napoli.

Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Napoli e dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Napoli e condotte dalla locale Squadra Mobile, hanno permesso di acquisire gravi indizi di colpevolezza a carico di due ragazze minorenni. La notte del 20 marzo scorso, nei pressi della metropolitana di Chiaiano, hanno attinto con ripetute coltellate una giovane donna. La vittima a seguito delle lesioni riportate, è stata ricoverata in prognosi riservata presso l’Ospedale Cardarelli.

Le indagini hanno, altresì, fatto emergere che l’accoltellamento è riconducibile a contrasti di natura personale tra la vittima ed una delle due autrici del reato. La Squadra Mobile ha arrestato la prima minore il decorso 31 luglio. La seconda, in data odierna, si è costituita presso il C.P.A. di Napoli – Nisida.

 

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.