Le nuove modalità per investire online

Investire online è, al giorno d’oggi, un’opportunità molto preziosa da cogliere per via delle tante modalità e della facilità di accesso a questo mondo, agevolata dalla possibilità di farlo anche tramite smartphone o tablet. Sono sempre di più le persone che si avvicinano al mondo del trading online oppure ad una delle altre nuove modalità di investimenti online presenti sul web. Questo perché il mondo degli investimenti online consente di guadagnare molto denaro, se si è preparati e formati a sufficienza.

Su cosa investire online

Gli investimenti online, anche quelli con i broker per il trading online, come ad esempio Plus500, possono sembrare, per i principianti, una “miniera d’oro”: in tanti credono che sia facile investire online e che i ricavi siano facili da ottenere.

Tuttavia, in questo campo, molto più che in altri, c’è bisogno di attento studio e di formarsi adeguatamente. Ma su cosa si può investire online? Online è possibile investire su una serie di asset come:

· materie prime, cioè quelle che servono per la produzione oppure risorse minerarie; queste possono essere soft (coltivate o allevate) e hard (cioè quelle estratte). Alcuni esempi sono il petrolio e l’oro;

· titoli, come negli investimenti di Borsa, anche per gli investimenti online, le azioni sono sempre uno degli asset di punta di molti investitori;

· valute, gli investimenti di queste avvengono nel mercato chiamato Forex;

· criptovalute, come i bitcoin o tante altre (sono più di 1700).

Si può investire online anche nell’immobiliare: è vero che il mercato immobiliare, soprattutto in Italia, è in decrescita (infatti i prezzi degli immobili tenderanno a diminuire) però investire nell’immobiliare online è un altro discorso.

Si fa riferimento, infatti, al “real estate crowfunding”, vale a dire delle modalità di investimenti che consentono di guadagnare dagli affitti oppure dall’avere in proprietà solo una parte di un appartamento (e non interamente).

Altre modalità di investimenti online più “divertenti” sono quelle che riguardano il gioco online. Anche in questo caso, essere abili giocatori e avere delle buone strategie è la chiave per guadagnare e avere successo.

Il trading online

Dunque, una delle modalità più conosciute per investire online è il trading online. Questa attività consiste nell’acquisto e nella vendita di attività tramite delle piattaforme di trading presenti sul web.

Le attività che possono essere acquistate o vendute sono di diverso tipo, come obbligazioni, titoli, opzioni, valute, fondi comuni di investimento.

Per iniziare a fare attività di trading online, è essenziale formarsi adeguatamente e lo si può fare anche con dei corsi online in cui apprendere le strategie e le tecniche utili.

Spesso, nei corsi online, accanto a lezioni prettamente teoriche, si affiancano video o tutorial per imparare “visivamente” quali siano le mosse da effettuare.

Ovviamente, il consiglio è quello di seguire corsi di trading online autorevoli (potrebbero essere anche piuttosto costosi ma il prezzo ne vale la pena) poiché online è possibile, purtroppo, imbattersi in molte truffe.

Iniziare ad investire online

Operativamente, per iniziare ad investire online, occorrerà scegliere una piattaforma sul web, assicurandosi che sia autorizzata o regolamentata dalla Consob.

Un altro consiglio è quello di scegliere piattaforme gratuite così da non dover pagare le commissioni.

A questo punto, sarà possibile iniziare ad investire in ciò che si vuole e, inizialmente, per fare pratica, si potrà anche investire nella modalità “demo”, così da utilizzare denaro virtuale e avere più chiarezza di ciò che si fa

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.