Napoli in preghiera per Noemi, folla al Santobono

Napoli in preghiera per Noemi, folla al Santobono

Una folla enorme si è riversata per strada al Vomero, tutti con una candela in mano stanno pregando per la piccola Noemi colpita durante un agguato a Piazza Nazionale. Una moltitudine di fedeli si è data appuntamento fuori al nosocomio specializzato per la cura dei bambini per vegliare sulla piccola che in questi giorni sta lottando tra la vita e la morte.

Una manifestazione di fede e di affetto unica che sta mostrando all’Italia un volto di Napoli vero e solidale. Un segnale chiaro contro la violenza e contro chiunque voglia tenere in ostaggio la capitale del mezzogiorno.

Le condizioni della piccola nella giornata di oggi hanno accesso qualche speranza: i medici del nosocomio napoletano hanno ridotto la ventilazione che le permetteva di respirare normalmente. Per fortuna gli esiti sono stati positivi e sembra che Noemi si stia riprendendo.

Dopo la visita di Salvini e Mattarella, questa sera è stata la società civile a mobilitarsi per far sentire a lei e alla famiglia tutta la vicinanza del popolo partenopeo.



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.