Casoria, Maurizio morto schiacciato da un muro: era il suo primo giorno di lavoro

Casoria, Maurizio morto schiacciato da un muro: era il suo primo giorno di lavoro

Dramma in via Stromboli a Casoria, nei pressi dello svincolo autostradale. Un operaio di circa 60 anni, Maurizio De Luca, di Afragola, è morto schiacciato da un muro che ha ceduto mentre era impegnato in alcuni lavori edili di scavo. La vittima era stato impiegata da poco nel cantiere ed era il suo primo giorno di lavoro. La dinamica resta da chiarire.

La tragedia si è consumata sotto gli occhi increduli degli altri operai, che hanno immediatamente allertato i soccorsi. I sanitari del 118 di Casoria sono intervenuti tempestivamente insieme ai Vigili del Fuoco, ma l’uomo era già deceduto e tutti i tentativi di rianimazione si sono rivelati inutili. Sul caso indagano i carabinieri della locale Compagnia, che adesso dovranno accertare eventuali responsabilità.

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.