Napoli. Donna Patrizia e Sangue Blu incontrano il pubblico della loro città al Comicon

Napoli. Donna Patrizia e Sangue Blu incontrano il pubblico della loro città al Comicon

Donna Patrizia e Sangue Blu al Comicon di Napoli. Cristina Dell’Anna e Arturo Muselli, i protagonisti principali di Gomorra 4, hanno incontrato il pubblico della loro città in occasione dell’evento.

Durante l’intervista rilasciata al Mattino, Cristina Dell’Anna ha ammesso di essere cresciuta con Topolino e con il mito di Paperino, e il suo personaggio preferito dei cartoni è Willy il Coyote. Mentre Arturo Muselli, non ha perso neanche un fumetto dei Cavalieri dello Zodiaco e della serie animata che ne racconta le storie. Gi attori della fortunata serie di sky hanno raccontato i loro personaggi. Nei nuovi episodi, Patrizia è la neo-regina del clan Savastano. Enzo, diventato il nuovo re del centro di Napoli, si trova ad affrontare nuovi ostacoli e a doversi continuamente guardare le spalle.
“Patrizia è una donna che scopre le proprie qualità intellettive – sottolinea Dell’Anna – capisce, nell’ambito non comune del crimine, pari a quelle di un suo “collega” uomo. Dovrebbe esser un discorso bello e consolidato, invece ancora oggi ne parliamo purtroppo”. Nella nuova stagione Patrizia è in dolce attesa: “La maternità è una scelta: non rinuncia né alla carriera né alla vita di moglie e di madre”.

Il personaggio di Enzo Sanglu Blu, invece, ha una evoluzione molto votata all’introspezione: passa dall’azione al silenzio. “Il fatto che lui non abbia un occhio lo spinge a vedere oltre – ha raccontato Muselli – per capire se c’è qualcuno che lo sta tradendo, ha di chiudersi in se stesso. Cosa che gli risulta difficile, perché non è facile accettare dei cambiamenti per via dei sentimenti che entrano in ballo e complicano le cose”.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.