Orrore di Cardito, Tony rischia la vita in carcere? Il “codice d’onore” contro gli assassini dei bambini

E un’antica legge. Un codice d’onore che vige in carcere tra i detenuti e che prevede punizioni esemplari inflitte contro i pedofili, gli stupratori e gli assassini di bambini. Tony, il 24enne di origini tunisine che si รจ macchiato dell’omicidio del piccolo Giuseppe, potrebbe essere esposto al rischio di vendette e ritorsioni nel carcere di … Leggi tutto Orrore di Cardito, Tony rischia la vita in carcere? Il “codice d’onore” contro gli assassini dei bambini