Casoria, chiude il Bingo Montecarlo: era il più grande della Campania

Casoria, chiude il Bingo Montecarlo: era il più grande della Campania

Casoria. Erano già chiusi da alcuni giorni e si erano giustificati con la clientela parlando di un guasto tecnico al sistema operativo. In realtà la Montecarlo SRL, la società che gestisce la sala bingo più grande della Campania, con 600 posti a sedere, ristorante e bar, ha subito la revoca della concessione dall’Agenzia delle Dogane per alcune infrazioni fiscali.

L’ente che dipende dal Ministero delle Finanze ha infatti disposto la decadenza della concessione. Il provvedimento è stato preso in seguito alla scoperta di attività fraudolenta e di «illiceità delle operazioni fiscali». Nel dettaglio, la società avrebbe presentato modelli F24 fraudolenti per indebite compensazioni. A scoprirlo la Guardia di Finanza che ha effettuato accertamenti presso la Camera di Commercio del capoluogo. Al momento quindi l’enorme struttura che sorge sulla Sannitica resta chiuso al pubblico. Diversi i posti di lavoro a rischio.

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.