Fondi, drammatico incidente nella notte sull’Appia: Gianluca muore a 21 anni

Fondi, drammatico incidente nella notte sull’Appia: Gianluca muore a 21 anni

Drammatico incidente sulla via Appia tra San Biagio e Fondi, nel pontino, al 115esimo chilometri dell’Appia. A perdere la vita un ragazzo di 21 anni, Gianluca Iaboni, residente nella frazione di Vallemarina, che viaggiava a bordo di una fiat Panda. Il giovane, in circostanze ancora da chiarire, avrebbe perso il controllo del veicolo schiantandosi fuori strada.

Inutili i soccorsi del 118 e deivigili del fuoco, che hanno estratto il corpo dalle lamiere: il ragazzo era già morto e i sanitari non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Il ragazzo potrebbe aver perso il controllo dell’auto forse per il passaggio di un’animale o per una distrazione, finendo contro un albero. Sulla dinamica del sinistro, e sulle sue cause, indagano i carabinieri della Tenenza della Piana. Non è escluso un colpo di sonno, come pure l’improvviso attraversamento della sede stradale da parte di un animale.

La notizia ha fatto rapidamente il giro di San Biagio e Fondi, dove Gianluca era molto conosciuto. Lavorava come cuoco. Su Facebook tanti i messaggi d’addio, come quello di Giovanna: “Anche se ci eravamo persi un po’ di vista, a causa del lavoro e tutto il resto, il bene non si è mai interrotto. Non mi prolungherò molto nello scrivere perché ricevere certe notizie ti lascia senza parole e senza alcun genere di sensazione da provare. Ti lascia inerme.. Ti lascia lì ferma senza poter fare nulla, senza battere ciglio. Il destino è stato bastardo. Posso dire solo questo. Fai buon viaggio. Ti voglio bene Jasbons del mio cuore”.

 

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.