Secondigliano, sorpreso a cedere droga a un cliente: arrestato pusher giuglianese. Il NOME

Secondigliano, sorpreso a cedere droga a un cliente: arrestato pusher giuglianese. Il NOME
Secondigliano. Sorpreso mentre cedeva una dose di marijuana a un ragazzo. In manette è finito Osvaldo Russo, 44enne di Giugliano, già noto alle forze dell’ordine.
I militari lo hanno quindi bloccato russo e perquisito. Con sé aeveva una dose di “erba” e 45 euro in banconote di vario taglio. In seguito i carabinieri della stazione di Secondigliano hanno poi accertato, nonostante Russo negasse, che un “kimko” parcheggiato a pochi metri era il suo e, controllando il mezzo, hanno scoperto altre 26 dosi di marijuana nascoste tra le pieghe del coprigambe, montato sullo scooter nonostante il caldo. Il 44enne è stato arrestato e giudicato con rito direttissimo. L’ uomo è stato condannato a 2 anni con sospensione della pena, dovrà presentarsi ai carabinieri di Giugliano tutti i giorni.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.