Il cinema piange Jimmy il Fenomeno: aveva recitato in oltre 150 film

Il cinema piange Jimmy il Fenomeno: aveva recitato in oltre 150 film

Il mondo del cinema piange Jimmy il Fenomeno, nome d’arte di Luigi Origene Soffrano, celebre caratterista delle pellicole degli anni ’80. L’attore si è spento all’età di 86 anni presso la casa di riposo per anziani dove era ricoverato dal 2003, costretto sulla sedia a rotelle a causa di alcuni acciacchi di salute.

Jimmy il Fenomeno ha recitato in molti film, senza mai recitare un ruolo da protagonista. Ha lavorato con registi e attori affermati, che hanno fatto la storia del nostro cinema. Di lui Totò disse: “Ho girato il mondo intero eppure una faccia da fesso come la sua non l’ho mai vista”. Ha recitato anche accanto ad Aldo Fabrizi e i molte commedie sexi all’italiana degli anni ’70.

Era nato a Lucera, in provincia di Foggia. Negli ultimi anni si era trasferito da Roma a Milano, ed era ospite della Casa per coniugi, struttura per anziani del capoluogo lombardo.

 

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.