Tragico incidente in Scozia: morti due italiani, tra cui un bimbo di 4 anni

Tragico incidente in Scozia: morti due italiani, tra cui un bimbo di 4 anni

Tragico incidente in Scozia, sulla strada che collega le città di Aberdeen e Inverness, nella regione del Moray, sull’A96. Coinvolti un minibus che trasportava un gruppo di turisti italiani ed un fuoristrada, con a bordo due donne e un uomo, di 63 anni lui, di 69 e 70  le donne, tutti scozzesi. Anche per loro non c’è stato nulla da fare.

A bordo del minibus Fiat viaggiavano sei persone, tutti italiani: due coppie, una delle quali con due figli piccoli. A perdere la vita sono stati uno dei due bimbi e la donna della coppia che viaggiava da sola. Gli altri sono stati portati tutti in ospedale e, due di essi sono in condizioni gravi.

La Polizia britannica sta cercando di ricostruire l’accaduto e la dinamica dell’incidente, mentre la Farnesina sta fornendo tutta l’assistenza necessaria alle famiglie. Il Consolato generale di Edimburgo si sta coordinando con il ministro degli Esteri e le autorità locali, mentre il console onorario ad Aberdeen si è recato nell’ospedale in cui sono stati ricoverati i connazionali.

FOTO SKY TG24

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.