Frattamaggiore, esce dalla Posta e gli rubano tutta la pensione: caccia ai rapinatori

Frattamaggiore, esce dalla Posta e gli rubano tutta la pensione: caccia ai rapinatori

Paura a Frattamaggiore. Un 74enne, del posto, è stato rapinato in via Vittorio Emanuele III da alcuni banditi. L’uomo aveva appena riscosso la sua pensione di 700 euro, in via Michelarcangelo Lupoli

Erano all’incirca le dieci, quando i malviventi si sono avvicinati da dietro, armati, e gli hanno intimato di consegnare i contanti appena prelevati dalla posta. Dopo aver messo a segno il colpo, i rapinatori sono fuggiti a bordo di una Fiat Panda di colore nero.

Probabilmente i banditi lo avevano visto fare la fila all’esterno dell’ufficio postale e poi recarsi in un supermarket. A quel punto hanno capito che potevano agire indisturbati. Alla vista dell’arma, il pensionato è rimasto pietrificato. Non c’era nessuno in strada e il 74enne ha temuto il peggio.

La vittima, impaurita, ha consegnato il denaro custodito nella tasca interna della giacca. Arraffato il bottino, i balordi si sono dati alla fuga a bordo della loro vettura, che si è diretta verso la stazione ferroviaria, infilandosi poi verso il ponte Frattamaggiore-Grumo Nevano. Intanto l’anziano ha avvertito i figli della rapina e si è poi fatto accompagnare per sporgere denuncia ai carabinieri.

 

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.