Rapine nella stazione metropolitana, bloccato baby rapinatore di Frattamaggiore

Rapine nella stazione metropolitana, bloccato baby rapinatore di Frattamaggiore

Frattamaggiore. Baby rapinatore arrestato dai poliziotti del local commissariato. Gli agenti, infatti, hanno dato esecuzione all’ordine esecuzione della Procura Minori presso il Tribunale Napoli G.C. 18enne napoletano.

Il giovane è stato raggiunto dai poliziotti presso una comunità per minori, dove era collocato alla detenzione domiciliare. Il giovane, già con numerosi precedenti di polizia, dovrà scontare una pena di anni 3, mesi 9 e giorni 16 di reclusione, poiché in varie occasioni si era allontanato arbitrariamente e senza alcun motivo da diverse comunità dove era stato affidato.

Il 18enne è stato condannato a tale pena residua poiché nel dicembre 2015 e nel gennaio 2016, da minorenne, aveva commesso in Napoli due rapine a mano armata in danno di giovani che, si intrattenevano all’interno della stazione Metropolitana, sottraendogli denaro e cellulari. Come disposto dalla Procura dei Minori presso il Tribunale di Napoli il giovane è stato condotto presso l’I. P. Minore di Airola (Benevento), dove espierà la pena.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.