mondragone donna nuda domiziana

Episodio davvero curioso a Mondragone, dove circa un’ora fa una donna è stata fermata dai Carabinieri mentre se ne andava in giro completamente nuda. I militari l’hanno intercettata sulla Domiziana in seguito ad una segnalazione giunta in centrale.

Si tratta di una 36enne di origine slava che ha detto di essere una paziente dell’ospedale Cardarelli di Napoli, e che stava cercando di raggiungere a piedi la Clinica Pineta Grande di Castel Volturno.

Una storia davvero curiosa anche perché, stando alla sua versione, avrebbe percorso a piedi il tratto che va dalla zona ospedaliera di Napoli al litorale Domizio. Le forze dell’ordine stanno cercando di ricostruire la vicenda nei dettagli. La donna, “senza veli”, sarebbe stata avvistata da diversi automobilisti e immortalata con gli smartphone.

 



continua a leggere su Teleclubitalia.it