Video hot su Whatsapp, 19enne costretta a fuggire via da Pozzuoli

Video hot su Whatsapp, 19enne costretta a fuggire via da Pozzuoli

Non ha superato quei terribili momenti che l’hanno vista protagonista di una vicenda hot e ha deciso di cambiare città, cambiare vita. La 19enne di Pozzuoli che lo scorso anno fu protagonista di un video hot che fece il giro di whatsapp ancora non ha superato quel triste episodio.

Come riporta il mattino, la giovane ha provato a cambiare scuola, lasciando il liceo che frequentava, ma non è bastato. Così lei e la sua famiglia hanno chiuso con Pozzuoli. Hanno cambiato casa, città.

Il caso della giovane era simile a quello di Tiziana Cantone. Il suo ex fidanzato filmò un loro rapporto sessuale e lo divulgò ad alcuni amici su whatsapp. Il giro di smartphone in smartphone fu immediato. E così iniziò l’incubo della ragazza.

Da qui partirono le indagini e oggi c’è un indagato, l’ex fidanzato. L’accusa è di violazione della privacy.

In procura sono stati convocati di volta in volta tutti gli amici dell’ex che hanno fornito riscontri utili. Ma la prima udienza è fissata solo per dicembre del 2018.