Video di sesso tra 11enni, il web si indigna. Caccia ai responsabili 

Video di sesso tra 11enni, il web si indigna. Caccia ai responsabili 

Ha scatenato un vespaio di polemiche e tanta indignazione il video che ritrae una scena di sesso tra 11enni del napoletano che sta girando in rete e su WhatsApp. Mamme e genitori si sono subito attivati per impedire che il filmato finisca sul cellulare dei propri figli.

Intanto il video potrebbe essere stato acquisito dalle forze dell’ordine. Gli investigatori dovranno accertare chi ha diffuso il filmato e chi lo sta diffondendo in rete. I responsabili potrebbero rispondere del reato di diffusione di materiale pedopornografico.

Non sono imputabili, invece, in quanto minori, la ragazzina e i tre ragazzini protagonisti della scena a luci rosse girata in un appartamento di Pianura. A.N., l’undicenne ripresa nel video, avrebbe anche oscurato il suo profilo Facebook dopo lo scandalo scoppiato sul web.