Via Ripuaria, dopo la tragedia parlano cittadini e commercianti: “La notte è terra di nessuno”