Vairano, litigio in centro tra quattro persone: rissa sventata grazie alla vigilanza

Vairano, litigio in centro tra quattro persone: rissa sventata grazie alla vigilanza

Un episodio di violenza consumatosi ieri sera nel centro di Vairano Patenora, in provincia di Caserta. Quattro persone, una donna a tre uomini, hanno cominciato a litigare animatamente, fino a venire alle mani. Per fortuna si è evitato il peggio grazie all’intervento di una volante della vigilanza Visigat, impegnata a pattugliare il territorio.

I fatti sono avvenuti tra piazza Unità d’Italia e la Stazione di Vairano Scalo alle 19. Il gruppo, che non sembra essere della zona, ha cominciato a destare i sospetti e l’attenzione dei residenti per come si muoveva e per come discuteva. Il litigio è scoppiato per futili motivi. Un acceso litigio durante il quale ci sono state tirate di capelli, lanci di zoccoli e sberle.

L’intervento immediato degli agenti della vigilianza, in particolare del capitano Alessandro Maisto e della guardia Vincenzo Scannapieco ha evitato che la situazione degenerasse. Sul posto sono poi giunti i carabinieri della locale stazione che hanno raccolto le testimonianze e redatto un verbale.