Trovate munizioni in un cassonetto. Non era una terrorista ma solo un’anziana che non sapeva dove buttarle

Trovate munizioni in un cassonetto. Non era una terrorista ma solo un’anziana che non sapeva dove buttarle

Una segnalazione al 113 ha consentito agli agenti della sezione “Volanti” dell’U.P.G., di sequestrare un cospicuo numero di cartucce.

Ieri mattina, infatti, un uomo ha segnalato alla Polizia di aver notato, in Via San Domenico,  una donna anziana che buttava, all’interno di una campana per la raccolta differenziata della plastica, numerose cartucce.

L’intervento degli agenti che preventivamente hanno richiesto il supporto di personale dell’Asia, ha consentito di  recuperare 106  cartucce calibro 12 e 16 per fucile da caccia e 26 cartucce di vario calibro ( 9×19 – 380L – 6,35).

Indagini in corso della Polizia per accertare la provenienza delle cartucce.