Tragedia sul lavoro, operaio di 36 anni cade dal tetto e muore

Tragedia sul lavoro, operaio di 36 anni cade dal tetto e muore

Incidente sul lavoro questa sera a Portici: un operaio è morto dopo essere precipitato dal tetto dell’autoparco comunale in via Campitelli dove erano in corso dei lavori. L’uomo è stato portato all’ospedale ‘Loreto Mare’ di Napoli dove è deceduto. Un volo di oltre dodici metri terminato all’interno dell’autoparco che non gli ha lasciato scampo. L’operaio stava lavorando sul tetto del palazzo comunale di via Campitelli dove sono in corso lavori di impermeabilizzazione per posizionare i pannelli fotovoltaici.

Sul posto la polizia municipale e polizia di Stato. Il sindaco ha espresso “cordoglio e grande dispiacere per la perdita di una giovane vita”.