Tenta di stuprare una 21enne ma lei lo riduce così

Tenta di stuprare una 21enne ma lei lo riduce così

Voleva violentare una ragazzina ma per sua sfortuna, lei lo ha ridotto ad un ammasso di lividi con calci è pugni. I fatti avvenuti in Inghilterra dove un 35enne ha trascinato una 21enne in un cespuglio per approfittare sessualmente di lei ma la ragazza gli ha prima morso la lingua, lo ha poi colpito al volto e dato un pugno nello stomaco.

 

L’uomo ha ferite profonde su tutto il corpo perché la ragazza si è difesa usando anche un mazzo di chiavi, inoltre avendo avuto una strana sensazione, aveva anche contattato il proprio partner avvertendolo di intervenire in caso di necessità.

 

Lo stupratore invece oltre ad una prognosi dovuta alle percosse, si è beccato 4 anni e mezzo di carcere.