Sparatoria in provincia di Napoli, colpi di mitra in un rione

Sparatoria in provincia di Napoli, colpi di mitra in un rione

Castello di Cisterna. Si torna a sparare in provincia di Napoli. I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Castello di Cisterna sono intervenuti d’urgenza all’interno del caseggiato di edilizia popolare conosciuto come «Cisternina». In via Leopardi all’altezza del civico 4 due uomini con il volto coperto e in sella ad una moto di grossa cilindrata hanno esploso due colpi d’arma da fuoco in aria per poi dileguarsi lungo una stradina limitrofa facendo perdere le proprie tracce.

Giunti sul posto i carabinieri – agli ordini del maggiore Michele D’Agosto – hanno effettuato un sopralluogo nel corso del quale sono stati rinvenuti e sequestrati due bossoli calibro nove per diciannove esplosi presumibilmente da una mitraglietta Uzi.

fonte: Metropolis