Sesso orale nel parco davanti a tutti, coppia cacciata dalla Polizia

Sesso orale nel parco davanti a tutti, coppia cacciata dalla Polizia

Bologna. Sesso orale in pieno giorno nel Parco di Villa Cassarini a Bologna. L’episodio è stato segnalato sulla pagina web “Riprendiamoci Bologna”, che raccoglie le segnalazioni e gli sfoghi dei cittadini.

Il parco pubblico, che si trova lungo i viali, all’altezza di Porta Saragozza, è molto frequentato anche dai bambini che lo percorrono in bicicletta. Erano frequentati i giardini anche al momento in cui la coppietta – immortalata da un cittadino – si abbandonava ai bollenti spiriti. Lei, piegata col capo chino su di lui, impegnata in un rapporto orale.

Chi ha scattato la foto, riferisce anche di aver allertato le forze dell’ordine, che sono poi intervenute e hanno invitato la ‘focosa’ coppia ad allontanarsi e a soddisfare i propri istinti sessuali lontano dagli occhi del pubblico.

La passione irrefrenabile aveva già colpito altre volte in città: effusioni bollenti per una giovane coppia, sorpresa ad aprile dell’anno scorso in via Del Guasto: “La prendo sul ridere, ma era pomeriggio e che facevano rumore” aveva detto una residente.