Scelto il nuovo Re della Pizza, è il casertano Francesco Martucci de “I Masanielli”

Scelto il nuovo Re della Pizza, è il casertano Francesco Martucci de “I Masanielli”

E’ il casertano Francesco Martucci, proprietario della pizzeria I Masanielli, il Re della Pizza 2017. Si è concluso ieri, a Napoli, il Campionato fra i migliori pizzaioli d’Italia selezionati dalla redazione di Dissapore. La finale è stata combattuta con Daniele Ferrara, giovanissimo che ha da poco aperto una pizzeria in Brianza.

Era prevista la creazione di tre pizze: una semplice margherita, una “Mistery Dissapore” ed un cavallo di battaglia scelto dai due pizzaioli.  Un traguardo importante per il 38enne Martucci, una lunga esperienza ed ora pronto ad aprire un nuovo locale nei pressi della Reggia di Caserta. Ha trionfato fra altre 32 nomi importantissimi nel mondo della pizza, divisi in due gruppi: Campani e del resto d’Italia. Il pizzaiolo ha trionfato in entrambe le categorie grazie ad una lavorazione degli ingredienti unica. A lui è andato dunque lo scettro simbolo della manifestazione.

La pizza è tutta la mia vita. – ha commentato Martucci su facebook – È l’unica cosa che so fare. Ho annullato la mia infanzia (avrebbe iniziato all’eta di 10 anni, ndr). Ho annullato la mia adolescenza. Non sono andato a scuola. La pizza mi ha portato all’esasperazione. Non mi ha fatto dormire la notte. Mi ha fatto perdere i momenti fondamentali dei miei figli per stare sempre al servizio degli altri. Per fare sempre meglio. Quest’anno per me è un sogno: – 6° come pizzeria nella 50top pizza. – Miglior pizzaiolo dell’anno (e del mondo). – Tre spicchi Gambero Rosso. – Oggi vinco il campionato Italiano di Dissapore. Quando dico che io non vivo ma sogno è diverso. Ho proprio ragione.”