Scappa dopo lite in discoteca, 17enne è gravissimo

Scappa dopo lite in discoteca, 17enne è gravissimo

Gravissimo dopo una lite in discoteca. E’ successo stanotte a Roma. Un ragazzo di 17 anni, G. D. C, ha riportato gravi lesioni al volto ed ha un piccolo versamento ad un rene. Il ragazzo sarebbe arrivato in ospedale intorno alle due di notte, dopo essere stato ritrovato da alcuni familiari in stato di incoscienza nei pressi della Nuvola di Fuksas, nel quartiere dell’Eur, con il volto tumefatto.

Per tutta la notte erano state avviate ricerche dopo la denuncia di scomparsa da parte dei genitori. Del giovane si erano perse le tracce dopo una lite con scazzottata davanti a un locale dell’Eur, nel quadrante sud di Roma. A dare l’allarme era stato un amico del ragazzo. Il 17enne potrebbe essere stato rincorso fino al punto in cui è stato ritrovato, nel parcheggio del complesso della ‘Nuvola’.

A quanto ricostruito, ha scavalcato la recinzione del parcheggio forse per scappare da qualcuno. Dalle immagini vagliate finora si vedrebbe il ragazzo scavalcare la recinzione e raggiungere il parcheggio in cui è stato ritrovato. La polizia sta cercando di ricostruire con precisione la dinamica ed identificare le persona coinvolte. Fuori dallo stesso locale, il Room 26, nei pressi dell’obelisco, nei mesi scorsi un ragazzo aveva ferito  quattro buttafuori a colpi d’arma da fuoco dopo un lite.