Sapri, caso di meningite: grave neonata di 26 giorni

Sapri, caso di meningite: grave neonata di 26 giorni

Dalla felicità della nascita al dolore della sofferenza. È quanto sta succedendo ad una giovane coppia di Santa Marina che ha visto la figlia di appena 26 giorni ammalarsi di meningite e lottare per la vita. Sabato scorso i primi segnali di insofferenza, poi il trasporto urgente prima presso l’ospedale di Sapri e al presidio ospedaliero di Battipaglia dove ora la neonata è tenuta in costante controllo.

Appena giunta nel primo nosocomio il quadro clinico era drammatico. L’equipe medica ha ritenuto necessario adottare cure intensive a base di antibiotici e cortisoni.

Da quanto riporta Il Mattino, anche la comunità della piccola città di Santa Marina è sotto choc, si temeva per un’epidemia, ma la piccola ha contratto una meningite da streptococco beta emolitico di tipo «B», un tipo di infezione che si trasmette da madre in figlio, dunque chi è stato a contatto con la piccola non è stato contaminato. Ora nella piccola cittadini della costa campana si prega per la piccola, affinché possa tornare a casa.

Facebook