San Valentino da Champions a Napoli. Sarri ha il dubbio tra Pavoletti e Milik in panchina

San Valentino da Champions a Napoli. Sarri ha il dubbio tra Pavoletti e Milik in panchina

Sarà un San Valentino tutto tinto di azzurro quello che i tifosi napoletani stanno per vivere. Il giorno della festa degli innamorati infatti sarà la vigilia della tanto attesa sfida tra Real Madrid e Napoli. Quarantott’ore di passione dunque, tra amore carnale e quello calcistico. A distanza di trent’anni dall’ultima volta, la squadra azzurra si presenterà allo Stadio Bernabeu.Anche questa volta i favori dei pronostici pendono tutti dalla parte dei blancos. Nonostante ciò gli uomini di Sarri vengono da un periodo di forma smagliante, hanno la striscia positiva tra le più lunghe d’Europa e vogliono fare l’impresa.

Il tecnico toscano ha tutti gli uomini a disposizione e sicuramente farà scendere in campo chi, secondo lui, darà più garanzie di prestazione. Sarà dunque una formazione tipo quella che affronterà C.Ronaldo e co. , con Reina tra i pali, linea di difesa a quattro formata da Hysaj, Albiol, Koulibaly e Ghoulam. A centrocampo crescono le quotazioni di Diawara dal primo minuto al posto di Jorginho, con Allan leggermente favorito su Zielinski ed infine Hamsik a completare il reparto. In attacco certezza assoluta nel tridente leggero composto da Insigne, Mertens e Callejon.

C’è un dubbio importante poi legato alla panchina, le regole UEFA permettono ad ogni squadra di poter portare in panchina solo sette riserve. Tra queste il ballottaggio più incerto è quello che vede contrapposti Milik e Pavoletti. L’ex Genoa pare essere più pronto fisicamente, ma potrebbe soffrire la tensione di una sfida cosi importante a differenza di Milik che ha più esperienza internazionale ed ha dimostrato gia in passato di non subire il peso delle grandi sfide. Dubbio amletico che solo mercoledì verrà sciolto. Intanto sta per iniziare la quarantott’ore all’insegna dell’amore, quest’anno San Valentino a Napoli si festeggia due volte!