Ricette e sapori della nostra buona terra, riso venere con peperoni e calamari

Ricette e sapori della nostra buona terra, riso venere con peperoni e calamari

Care Amiche e cari Amici, eccoci al nostro consueto appuntamento settimanale.
Come state? Sono certa benissimo!

Oggi prepareremo una ricetta a base di riso venere integrale, un super alimento consigliatissimo per un’alimentazione sana; ricco di calcio, ferro, crusca ed antiossidanti che contrastano l’invecchiamento cellulare; fa bene al cuore e previene il rischio cancro; combatte il colesterolo cattivo (LDL) e tiene a bada la pressione alta. Tutte qualità che non troviamo spesso – tutte insieme! – nelle materie prime che utilizziamo per cucinare, no?

Oggi prepariamo questo cereale in una versione quasi “classica”, con pesce e verdure.
Prendete appunti e correte in cucina! C’è un super piatto, da preparare!

RISO VENERE CON PEPERONI E CALAMARI
Tempo di preparazione: 50 minuti circa
Ingredienti, per quattro persone
200 gr. di riso venere P.K. Giordano;
3 calamari freschissimi;
3 peperoni (uno giallo, uno rosso);
sale q.b.;
2 spicchi di aglio bianco;
olio e.v.o. q.b.;
½ bicchiere vino Solopaca (Cantina di Solopaca);
prezzemolo q.b.;
peperoncino piccante secco q.b.

Preparazione

In una pentola di acqua bollente e salata, cuocete il riso per 40 minuti dal bollore. Nel frattempo, tagliate i peperoni a pezzetti e pulite i calamari, tagliandoli a striscioline. In un tegame a bordi alti, fate scaldare un fondo d’olio con uno spicchio di aglio pelato e schiacciato; versate i peperoni ed aggiungete un pizzico di sale grosso, poi abbassate la fiamma e cuocete con coperchio fino a che i peperoni non si ammorbidiscono (qualora dovesse consumarsi il liquido, basterà aggiungervi dell’acqua a temperatura ambiente). In un altro tegame a bordi alti, versate 3 cucchiai di olio e fate sfrigolare l’altro spicchio di aglio, poi versatevi i calamari a pezzetti e fate cuocere un minuto, girando con un cucchiaio; versate il vino ed alzate la fiamma, poi salate, pepate e cuocete a fiamma dolce altri 2 – 3 minuti.

Estraete gli spicchi di aglio dai tegami ed aggiungete le verdure ai calamari. Scolate il riso e versatelo nel sughetto, facendo amalgamare bene tutto. Spolverizzate con il prezzemolo tritato e servite.
Buon appetito, dalla vostra Eliana ed alla prossima settimana con una nuova ricetta.