Provincia, in manette spacciatore 57enne. Aveva installato sistema di videosorveglianza in casa

Provincia, in manette spacciatore 57enne. Aveva installato sistema di videosorveglianza in casa

Pozzuoli. I carabinieri arrestano per spaccio un 57enne per smerciare “in sicurezza” si era dotato di videosorveglianza. A Pozzuoli, i carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto Giuseppe Gaudino, un 57enne del luogo già noto alle forze dell’ordine sorpreso in flagranza di spaccio di stupefacenti.

In posizione defilata su via Catullo, nei pressi dell’abitazione di Gaudino, i militari dell’Arma l’hanno notato cedere una confezione di marijuana a un giovane poi identificato dopo aver ricevuto una banconota.

Nel corso di perquisizioni, personale e domiciliare, i militari hanno poi rinvenuto e sequestrato nella disponibilità di Gaudino 3 bustine di marijuana, 630 euro in denaro contante  e un impianto di videosorveglianza  (con telecamera e monitor) installato per controllare l’accesso all’abitazione. Dopo le formalità di rito Gaudino è in attesa di rito direttissimo.