Paura ad Acerra, giovane madre travolta da un’auto pirata

Paura ad Acerra, giovane madre travolta da un’auto pirata

Giornata drammatica quella di ieri ad Acerra che ha visto come protagonista una giovane madre di Maddaloni, travolta da un pirata mentre sistemava suo figlio sul seggiolino all’interno della propria vettura. Presenti molti testimoni.

L’episodio, avvenuto a via Armando Diaz, in un punto molto trafficato, si è rilevato piuttosto violento e la giovane donna è stata trasportata in seguito all’ospedale Cardarelli di Napoli: non è in pericolo di vita ma le sue condizioni sono gravi.

Nonostante la vittima sia caduta sull’asfalto perdendo i sensi, il pirata si è allontanato dal luogo facendo perde le proprie tracce.

L’Arma di Acerra ha avviato le indagini, acquisendo i filmati delle telecamere della videosorveglianza di Acerra per risalire al targa della vettura dell’aggressore.