Napoli, uomo armato di coltello semina il panico in Corso Umberto

Napoli, uomo armato di coltello semina il panico in Corso Umberto

Ieri notte, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Decumani, hanno arrestato il 41enne cittadino polacco Janusz Walczak in quanto ritenuto responsabile dei reati di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale aggravate dalla detenzione abusiva di un coltello. Verso le 2.00 alcuni cittadini hanno segnalato tramite il servizio 113 la presenza in Corso Umberto di un uomo che si aggirava con fare insolito.

Alla vista dei poliziotti subito arrivati, l’uomo vi si è scagliato contro brandendo un coltello da cucina con una lama lunga circa 20 centimetri. Nel corso di una colluttazione ha cercato più volte di colpire gli agenti con dei fendenti che fortunatamente gli uomini in divisa hanno schivato. Nonostante la sua reazione ed i numerosi calci ricevuti, i poliziotti sono riusciti comunque a bloccarlo ed arrestarlo. In giornata verrà giudicato con rito direttissimo.