Napoli: stop alle auto per l’allarme inquinamento, presidiato il centro storico. Video

Napoli: stop alle auto per l’allarme inquinamento, presidiato il centro storico. Video

Napoli. La città risponde bene pochi verbali e tanti controlli. Blocco della circolazione a Napoli per ben 6 giorni a partire da oggi. Il piano è stato reso necessario per lo sforamento dei limiti di questi giorni.

 

Date e orari dello stop. L’ordinanza emanata dal sindaco de Magistris vieta la circolazione veicolare sull’intero territorio dalle 9 alle 17 di oggi, il 4, il 5, il 7 e 8 gennaio e dalle 9 alle 12 di domani.  Sono comprese nel divieto anche le autovetture con classe di emissione Euro 4. Si circola normalmente, invece, il 6 gennaio. Proprio fino all’Epifania è stata disposta anche la riduzione degli ambienti riscaldati a 18 gradi negli edifici civili, e a 17 in quelli industriali: i riscaldamenti rimarranno accesi massimo 9 ore. Può darsi che la pioggia arrivata a goccioline in queste ore possa far variare qualcosa, giorni o orari di q questa ordinanza urgente.

 

I controlli. Il piano dei controlli è stato suddiviso in due blocchi, uno destinato alla verifica delle auto in circolazione (per fermare le non euro 5) e uno mirato esclusivamente ai controlli nei condomini per scoprire se le caldaie centralizzate sono state tarate su una temperatura entro i diciotto gradi e per un tempo totale nella giornata non superiore alle nove ore.

 

L’attività più impegnativa sarà, invece, svolta dalle pattuglie mobili. Auto e motociclisti del Corpo saranno costantemente in movimento lungo le strade della città per stanare chi circola senza avere il permesso. In questo caso il lavoro degli agenti sarà facilitato perché la deroga concessa solo alle auto euro 5 o superiori, permette di identificare facilmente chi può circolare.  La multa per chi circola senza rispettare l’ordinanza sindacale parte da un minimo di 163 euro e arriva fino a un massimo di 658. Oltre a una multa più salata è prevista anche la sospensione della patente da 15 a trenta giorni.